Bonus GAS e LUCE

Spendi troppo per le tue bollette?  Chiedici come fare per ricevere subito le agevolazioni 
Cos’è il bonus gas e luce 2018?

Il Bonus per il Gas 2018e il Bonus per l’ Energia Elettrica 2018, sono due agevolazioni istituite dal Governo per venire incontro alle famiglie più bisognose, ciò significa che i cittadini aventi diritto a ricevere il bonus ottengono una riduzione, uno sconto direttamente sulle bollette del gas o della luce. Tale bonus, è però riservato alle famiglie a basso reddito e numerose e vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete e non quindi, per il gas in bombola o per il GPL), per i consumi nell’abitazione di residenza.

Requisiti per il Bonus Gas 2018
  • Essere un Cliente domestico titolare di una utenza Gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale
  • Avere un ISEE 2018non superiore a 7.500 euro (per le famiglie numerose non superiore a 20.000 euro con più di 3 figli a carico).
  • Dichiarazione Unica Sostitutiva (DSU).

Documenti necessari

  • Informazioni relative al titolare della fornitura del gas
  • Destinazione d’ uso  (Acqua Calda e Cottura, solo Riscaldamento o Acqua Calda + Cottura+ Riscaldamento)
  • Codice PDR che è il numero identificativo dell fornitura indicato nella bolletta
Requisiti per il Bonus Luce 2018
  • Essere Clienti Domestici, quindi privati e non società;
  • Intestatari di un contratto di fornitura elettrica per la sola abitazione di residenza;
  • Avere una potenza impegnata:
    • fino a 3 kW per un numero di familiari con la stessa residenza max 4
    • fino a 4,5 Kw, per un numero di familiari con la stessa residenza superiore a 3.

Documenti necessari

  • Certificazione Modello ISEE 2018;
  • copia del proprio documento d’identità.
Ulteriori bonus
  • Nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 7500 euro
  • Nucleo familiare con più di 3 figli a carico e ISEE non superiore a 20.000 euro
  • Nucleo familiare presso il quale vive un malato grave che debba usare macchine elettromedicali per il mantenimento in vita. in questo caso senza limitazioni di residenza o potenza impegnata.

Fai una domanda 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondi al quesito: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.