RED 2017, pensioni e reddito

modello-red-2017-caf-trastevere-roma

CHE COSA È IL RED 2017 ?

Il RED è la dichiarazione che deve essere presentata agli enti INPS, l’INPDAP, l’IPOST dai pensionati che usufruiscono di alcune prestazioni, il cui diritto è collegato al proprio reddito. Considerato che il reddito nel corso degli anni può variare, gli Istituti previdenziali, controllano annualmente questi dati.  Attraverso il  RED il pensionato comunica i redditi posseduti, e gli istituti determinano il diritto ad usufruire di tali prestazioni e l’importo delle stesse.

 

LE FASI DELLA VERIFICA DA PARTE DEGLI ISTITUTI PREVIDENZIALI

  1. Gli Enti previdenziali inviano al pensionato una richiesta dove richiedono tutta la documentazione sui redditi.
  2. Il pensionato deve recarsi presso il nostro CAF in via Ettore Rolli 9, Roma
  3. Il CAF Trastevere Compila la dichiarazione e comunica agli enti il modello RED 2017
  4. Gli enti previdenziali effettuano il ricalcolo delle pensioni e comunicano al pensionato i conguagli a debito o a credito scaturiti da tale aggiornamento.

QUALI DOCUMENTI SERVONO

Il più importante è la lettera inviata dall’ INPS, INPDAP o IPOST che contiene:

  • gli anni per i quali deve essere presentata la dichiarazione
  • la tipologia dei redditi da dichiarare
  • se deve essere dichiarato anche il reddito del coniuge e di altri familiari.

Altri documenti sono:

  • la dichiarazione dei redditi
  • il CU rilasciato dal datore di lavoro se sono stati erogati arretrati di lavoro dipendente o trattamenti di fine rapporto (liquidazione, buonuscita);
  • la documentazione relativa a interessi bancari, postali, di BOT, CCT o altri titoli di Stato;
  • la documentazione di eventuali redditi esenti (pensioni di invalidità civile, di guerra, redditi esteri, ecc.).

NOTA: Questa documentazione deve essere presentata, se l’INPS ne richiede i redditi,anche per il coniuge e per gli altri familiari.

Il modello RED ed i documenti di supporto alla dichiarazione devono essere conservati dal cittadino per 10 anni.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondi al quesito: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.