CU 2017 (ex CUD)

Certificazione Unica 2017 caf trastevere roma

COS’ È IL CU (Ex CUD 2017)?

La Certificazione Unica (CU 2017, ex-CUD), è l’attestato cumulativo dei redditi di lavoro autonomo, dipendente, da pensione e assimilati che il datore di lavoro o l’Ente pensionistico rilasciano a tutti i lavoratori o pensionati per certificare l’ importo effettivamente erogato verso tali soggetti e le ritenute che lo stato vi ha applicato. Il CU – Certificazione Unica si distingue per il fatto che vengono certificati anche i dati relativi agli imponibili previdenziali, ovvero i soldi dei contributi trattenuti dall’ INPS ai fini della pensione. Il CU 2017 elenca tutti i redditi erogati dal datore di lavoro o dall’Ente pensionistico nell’arco di un anno solare. Con questo modello inoltre si possono gestire sia l’ otto x mille e sia il cinque x mille.

 

Istruzioni: che cosa si deve fare

Dal 2017 il CU viene spedito sia al contribuente sia all’ Amministrazione finanziaria. Il datore di lavoro o l’ente pensionistico hanno l’obbligo di consegnare questi documenti entro il 28 febbraio dell’ anno successivo a quello in cui sono stati conseguiti i redditi certificati, oppure entro 12 giorni dalla richiesta del dipendente in caso di cessazione del rapporto di lavoro. Al contribuente arriva quindi il modello sintetico di CU che puo essere in 2 formati:

  • Cartacea rivolgendosi direttamente agli sportelli del Caf Trastevere o richiedendolo agli uffici preposti(Poste, INPS, Enpals o ex Inpad)
  • Telematica (a patto che il destinatario abbia gli strumenti necessari per riceverlo e stamparlo) recandosi sul portale dell’ INPS e seguire la procedura.
NOTA:

Il contribuente che nell’ anno ha percepito soltanto i redditi riportati nel CUD o riceve la pensione (per la quale si applica “il casellario delle pensioni”), NON È OBBLIGATO a presentare all’ Agenzia delle Entrate la dichiarazione dei redditi utilizzando il Modello 730 o il Modello UNICO, a condizione che il datore di lavoro abbia eseguito correttamente il conguaglio delle imposte. Il contribuente esonerato può comunque presentare il Modello Unico per dichiarare oneri che intende portare in deduzione dal reddito o in detrazione dall’imposta (per esempio, spese mediche, interessi sui mutui, ecc.).

 

SCADENZE

La Certificazione Unica deve essere presentata entro il  28 febbraio (29 febbraio nell’anno bisestile); entro 12 giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro.

 

Documentazione

 

VUOI COMPILARE IL TUO CU DA SOLO?? QUI TROVI IL MODELLO CU 2017 DA STAMPARE

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondi al quesito: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.